Pompe centrifughe ad asse verticale: la soluzione più efficiente per le tue esigenze

pompe centrifughe ad asse verticale

Le pompe centrifughe ad asse verticale sono una delle soluzioni di pompaggio più popolari al mondo grazie al loro design semplice ed altamente efficiente, al flusso regolare, alla facilità di funzionamento e manutenzione.

Le pompe centrifughe ad asse verticale utilizzano una o più giranti che ruotano in sincronia con l’albero della pompa per aumentare la prevalenza del fluido e spostarlo. Utilizzate in una vasta gamma di applicazioni industriali e marine, le pompe centrifughe sono adatte per il pompaggio di fluidi puliti a bassa viscosità come acqua, carburante, oli e prodotti chimici.

La pompa centrifuga è il tipo più comune ed è utilizzata nell’industria e praticamente in tutti gli edifici commerciali e industriali, nonché in case, condomini, persino sulle navi e a bordo di alcuni aerei ci sarà una qualche forma di pompa centrifuga installata.

Questa soluzione di pompaggio viene anche in genere utilizzata per applicazioni quali il trasferimento di approvvigionamento idrico generale, il trasferimento di acqua di mare, l’alimentazione di caldaie, la circolazione dell’acqua e nell’ambito della produzione chimica.

Tuttavia, esistono diversi tipi di pompe centrifughe ad asse verticale e ognuna di esse è più adatta per applicazioni specifiche. Ma quali sono esattamente le differenze e quali scegliere? 

Un effetto positivo dell’immersione della pompa è che il motore viene raffreddato dal liquido che lo circonda, prevenendo il surriscaldamento.

Le pompe più utilizzate? Le pompe centrifughe ad asse verticale!

pompe-verticali

Una pompa centrifuga sfrutta l’effetto centrifugo della sua girante per muovere il liquido, convertendo l’energia meccanica del motore prima in energia cinetica e poi in energia a pressione, a causa del liquido che sale.

Le pompe centrifughe possono pompare fluidi solo ai livelli specifici per le quali sono state progettate. Una volta raggiunto questo livello, il fluido non si muoverà più e tutta l’energia cinetica sarà convertita in calore. Questo calore farà evaporare il fluido.

Le pompe centrifughe sono senza dubbio le pompe fluidodinamiche più utilizzate nei settori industriale e residenziale. A seconda della struttura si possono dividere in due tipologie:

  • Con girante a sbalzo
  • Con girante a doppio cuscinetto (pompa split) 

Le pompe centrifughe ad asse verticale hanno un design compatto e salvaspazio, ideale per installazioni in cui proprio lo spazio è un problema. Ecco perché sempre più acquirenti richiedono le pompe centrifughe ad asse verticale: un grande comfort in uno spazio limitato.

Le pompe centrifughe ad asse verticale si trovano in molte applicazioni ed esistono di diversi modelli: pompe industriali, pompe civili, professionali o necessarie per potenziare il getto del liquido. Forniscono un’eccellente efficienza operativa e versatilità quando si tratta di pressioni e flussi di liquidi.

Decidere quale pompa utilizzare nella propria attività può dipendere da diversi fattori. Tra questi ci sono la comodità generale di far funzionare e mantenere la pompa, lo spazio di installazione e la funzionalità. 

Pompe motorizzate, quando considerare l’alimentazione a benzina o elettrica

pompa centrifuga ad asse verticale

Le pompe centrifughe ad asse verticale progettate per le tue esigenze, consentono l’aspirazione di acqua fino a una profondità di 1.000 metri a seconda del modello scelto. La grande varietà di modelli con caratteristiche peculiari fanno delle pompe ad asse verticale di Pompe Zanni una valida scelta per diversi tipi di applicazioni.

L’estrema versatilità di questa serie di pompe centrifughe ad asse verticale le rende adatte a svariate applicazioni industriali nei settori tessile, chimico, petrolchimico e della raffineria; ma anche per fognature, pozzi, impianti antincendio e impianti di irrigazione.

Quando hai una superficie limitata e hai bisogno di una pompa che occupi un ingombro molto più piccolo, le pompe verticali ad asse occuperanno sicuramente meno spazio sul pavimento. Sono adatte per liquidi con temperature e pressioni elevate. In genere, ci sono circostanze in cui una pompa a benzina avrebbe più senso, in particolare quando non c’è elettricità e un generatore non è disponibile. Tuttavia, con le normative ambientali e l’aumento del costo del carburante, negli ultimi decenni l’industria ha assistito al passaggio alle pompe elettriche.

Le pompe elettriche presentano numerosi vantaggi rispetto alle pompe azionate dalla benzina, rendendole la scelta migliore per progetti di costruzione, estrazione mineraria e di servizi pubblici. La scelta della pompa giusta è fondamentale per garantire le massime prestazioni e l’economicità. Esistono due grandi categorie di pompe: pompe alimentate a benzina e pompe elettriche.

Selezionare e configurare la pompa centrifuga ad asse verticale appropriata per la tua applicazione è fondamentale, quindi ti consigliamo di collaborare con un partner esperto come Pompe Zanni per ottenere tutte le risposte di cui hai bisogno, prima di prendere la decisione finale su quale modello scegliere.

Lascia che ti aiutiamo a trovare la pompa più adatta alle tue esigenze. Contattaci oggi o visita la nostra vasta selezione di pompe centrifughe ad asse verticale per ulteriori informazioni.

Le nostre pompe ad asse verticale semiassiale più richieste

Le pompe ad asse verticale semiassali 12, idonee per il settore agricolo, civile, industriale e per l’antincendio, sono progettate per il sollevamento di acque profonde, acqua e applicazioni industriali, alimentazione di acqua per uso civile, irrigazione e molto altro ancora. La lunga esperienza e i numerosi test effettuati garantiscono qualità, affidabilità e flessibilità. Solo con Pompe Zanni potrai essere certo di fare affidamento su un partner sicuro ed efficiente, che dal 1964 è leader per la manutenzione e installazione di ogni tipologia di pompa.

Che aspetti? Contatta gli esperti di Pompe Zanni e richiedi subito un preventivo gratuito per i nostri prodotti.