Sfruttamento sostenibile delle risorse idriche, un imperativo per tutti


Ad Abu Dhabi si è parlato di permessi elettronici per l'estrazione di acqua dal sottosuolo

In molti paesi del mondo dal clima non arido la disponibilità di risorse idriche superficiali, come ad esempio corsi d’acqua e bacini (naturali o artificiali), rappresenta un’ottima risorsa per l’approvvigionamento idrico; altrove, invece, l’acqua è presente solo nel sottosuolo.

È questo il caso dei paesi del Golfo, in cui il clima desertico di fatto obbliga a pompare le preziose risorse idriche da profondità anche piuttosto elevate. E obbliga, al tempo stesso, ad agire con raziocino affinché questi serbatoi sotterranei vengano sfruttati in modo sostenibile.

Queste fondamentali tematiche sono state affrontate nel dettaglio nel corso di un recente workshop organizzato dalla Abu Dhabi City Municipality (ADCM), nel quale le autorità hanno sottolineato l’importanza di aderire a linee guida stringenti in materia di sicurezza, igiene e rispetto dell’ambiente durante le attività di pompaggio dal sottosuolo.

All’incontro, a cui hanno partecipato oltre cinquecento tra consulenti, appaltatori, professionisti dell’edilizia e specialisti in materia, si è parlato in particolare dei sistemi di permessi per l’estrazione che rappresentano un nuovo modo per regolamentare lo sfruttamento della preziosa risorsa idrica. Al tempo stesso, la giusta enfasi è stata rivolta anche alla promozione di buone pratiche votate alla salvaguardia dell’ambiente e della salute, e non solo alla ricerca del massimo profitto.

In effetti quello dei permessi elettronici è un approccio innovativo e promettente per fare in modo che i soggetti operanti nel panorama dell’estrazione idrica rispettino le regole e, di comune accordo, contribuiscano a un suo utilizzo sostenibile: uno spunto che potrebbe essere interessante anche per le aree del nostro paese in cui attualmente le acque sotterranee sono poche e sovrasfruttate.

Quel che è certo è che, allo stato attuale delle cose, per migliorare l’efficienza di estrazione e ridurre gli sprechi si può già contare sugli efficienti sistemi di pompaggio a marchio Pompe Zanni, costruiti con materiali e tecnologie affidabili. Per maggiori informazioni: 0522.626636 o info@pompezanni.it.

INFORMAZIONI E PREVENTIVI
oppure
+39 0522 626636